Con il cancro, in vacanza

Con il cancro in vacanza: limitare l’invasività di un tumore maligno nella quotidianità

Tra le molte difficoltà che affronta chi sta combattendo un cancro, ce n’è una che esula dall’aspetto prettamente clinico;

un tumore maligno ha infatti la caratteristica di essere infiltrante non solo per quanto riguarda la capacità di invadere tessuti e organi, ma è anche in grado di insinuarsi in maniera subdola nella vita quotidiana di ogni famiglia che ne sta contrastando la pericolosità.

Questa caratteristica diventa molto dannosa nel momento in cui, fiaccati nelle energie fisiche e mentali, non si riesce a stabilire dei limiti alla malattia che invade ogni secondo e ogni pensiero della propria vita quotidiana.

Ritagliarsi uno spazio libero anche di pochi minuti, riuscire a svolgere un’attività o un hobby in cui il tumore non abbia potere limitativo è un aspetto fondamentale per salvaguardare la propria mente dall’invasione totale:

la battaglia non si svolge solo in ospedale con la programmazione della somministrazione degli indispensabili farmaci, la lotta al cancro è una sfida quotidiana, secondo dopo secondo, a piccoli residui energetici consecutivi.

Lo Sportello Cancro del Corriere Salute ha pubblicato un interessante vademecum che sottolinea come andare in vacanza per una persona con il cancro sia un aspetto possibile;

Leggendo l’articolo a questo link,

si possono infatti scorrere alcune sintetiche ma chiare indicazioni per valutare in maniera approfondita la possibilità di potersi concedere una vacanza, ben ponderata confrontandosi con gli specialisti riguardo alle possibilità concesse dallo stato clinico della malattia.

L’obiettivo è unico e chiaro: si deve puntare a mantenere elevata la qualità della vita, in qualsiasi condizione di salute.

Per questo è importante preservare la mente nella maggiore lucidità possibile, affinché essa resti alleato nel prendere decisioni e pianificare una quotidianità aggredita da una malattia che limita e riduce, ma che non si deve mai permettere di azzerare.

 


 

Cover Image credit:

Author Ewilko – Public Domani Creative Commons

No Comments Yet.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.